venerdì 4 settembre 2015

Editoria: chiudono 5 librerie al giorno

Editoria chiudono 5 librerie al giorno di Stefano Maria Toma
"In pochi sanno che ogni giorno chiudono in media 5 piccole librerie (dati 2014). Ci ritroviamo schiacciati tra gli editori, con i quali è impossibile contrattare e la Grande Distribuzione, che riesce ad applicare sconti aggirando i limiti della legge Levi (entrata in vigore il primo settembre 2011 fissa un tetto massimo di sconto sui libri al 15%). Non è possibile accettare, a livello di sistema-Paese, che si consenta alla GDO con queste operazioni di azzerare la concorrenza". Lo afferma Antonio Terzi, vicepresidente nazionale del Sil Sindacato italiano librai, aderente a Confesercenti, con delega all'editoria scolastica, riferendosi agli sconti applicati ai libri scolastici nei supermercati.

Nessun commento:

Posta un commento